9 marzo 2007

Le vette del marketing: dalla società dei magnaccioni alla società dei consumoni.


Guardate fin dove si inerpica l'avidità del marketing. Milano, zona Ticinese, da un lato un bellissimo murales che comunica emozioni e sensazioni e dall'altro due mega affissioni che comunicano consumismo e marketing selvaggio. Spero solamente che i condomini di quel palazzo con i soldi ricavati abbiano ridipinto le scale interne o ristrutturato la sala caldaie.

Nessun commento: