29 giugno 2009

Un team di grafici e di strateghi della comunicazione.



Per arrivare a sfornare il logo che vedete qui sopra.

E' una cosa inaudita. E pensare che la Brambilla parla di un "team di grafici e strateghi della comunicazione". Per arrivare a questa stronzata? E' un po' come se il ministro del turismo del Perù mi chiamasse e mi chiedesse di studiargli un nome e un logo per lo sviluppo del turismo peruviano nel mondo. Io prendo il brief ci lavoro un mesetto e poi torno da lui e gli presento un logo con scritto PERU' con un nastro con i colori della bandiera che gli gira intorno.

E' inaudito.

2 commenti:

Calzino genuino ha detto...

Non solo inaudito. E' terribile, catastrofico, sminuente. Quando vedo robe del genere mi vergogno di essere una pubblicitaria. Anzi... una pubblicitaria italiana.

ENRICO MARIA PORRO ha detto...

Ciao calzino. O calzina? Dove lavori di bello? Sei art o copy?