12 settembre 2006

Una piccola grande libreria nel centro di Osimo.


Io, Monica e Sofia abbiamo passato sette bellissimi giorni nelle Marche, una regione che non conoscevo anche se una delle mie prime campagne pubblicitarie era proprio a favore della diffusione del turismo in questa splendida regione. Ricordo ancora il payoff della campagna, ideato dal copy Umberto Berton, che recitava: Regione Marche. Bella di dentro. Nel girovagare su e giù per il Conero siamo saliti anche ad Osimo, carinissimo paesino in cima ad un colle. Addentrandoci nel centro storico abbiamo scovato, in un vicoletto, una piccola libreria a cui assegniamo l'oro per la categoria "naming": la libreria si chiama infatti IL PROSIVENDOLO. Idea straordinaria. Come la gente di Osimo. Tornerò sovente a parlare di Marche con altri post perchè ho visto cose che voi umani...

1 commento:

Silvia ha detto...

Beh!
Dopo tanti complimenti ad Osimo ed al Prosivendolo (che in effetti è la mia libreria preferita), non posso non lasciare almeno un piccolo GRAZIE!
Chi ama le Marche poi è sempre da incoraggiare, almeno dal mio punto di vista! ;-)
Se tornate da queste parti una "guida", più o meno autorizzata, alla città c'è.
Ciao!
Silvia